ITALIAN RC: Kit Formula 1 per Pan Car Xray

Dopo oltre un anno di sviluppo Italian RC è lieta di presentare la conversione che consente di trasformare i seguenti kit Pan Car Xray in un fantastico formulino. Il modello utilizza infatti il POD posteriori super-efficienti dei seguenti modelli: Xray X10 Link, XII Link. Il telaio da noi realizzato è in carbonio da 2,5mm di spessore. La distribuzione dei pesi è stata ottimizzata per offrire la massima facilità di guida senza però sacrificare le performance ed i tanti risultati raccolti durante la lunga fase di test tra cui la vittoria del campionato Italiano AMSCI indoor 2013 testimoniano la cosa. Lo sterzo rispetto alla maggioranza dei modelli in commercio prevede l’utilizzo del servo montato trasversalmente e piatto sul telaio. Si possono usare sia servi da 1/12 che servi standard in versione corta. Il sistema di sterzo prevede una colonnina che integra il salvaservo e permette due posizioni di ackermann. La colonnina dello sterzo può essere montata in due posizioni: standard ed avanzata. Grazie a questo sistema è possibile regolare l’ackermann a proprio piacimento.
News by RC Supermarket
Discussione ufficiale sul Forum di automodelli.it
CONTINUA A LEGGERE….

All’avantreno
è prevista l’adozione dell’avantreno Tamiya per F104 (per le lattice) ed F103 per le spugne. Adottando l’avantreno F104 è possibile regolare il camber cambiando la posizione della piastrina centrale di ancoraggio che è di serie con questo avantreno. Grazie al triangolo di carbonio posizionato sopra la gruppo sterzo sui cui si ancorano i tiranti posteriori superiori dell’avantreno Tamiya è possibile variare il caster del modello. Il triangolo standard che presenta i tre lati senza tacche corrisponde a 0 gradi aggiuntivi di caster. Esistono inoltre tre triangoli aggiuntivi che permettono di aggiungere rispettivamente 3, 5 e 7 gradi di caster. Triangolo standard ITA19000 Triangolo + 3 gradi ITA19003 Triangolo + 5 gradi ITA19005 Triangolo + 7 gradi ITA19007
Per utilizzare l’avantreno F104 con le gomme in lattice Ride R1 conviene utilizzare l’H in carbonio che è in dotazion nel kit con tanto di viti e spessore. Codice Italian RC ITA19050
Fissaggio Batterie ed elettronica Le batterie trovano posto nel posteriore del modello tra il pod posteriore ed il supporto servo centrale. Il modello consente il montaggio di batterie di tipo Short e Saddle Pack. Il fissaggio avviene con il classico scotch utilizzato sulla maggior parte dei Touring. Regolatore, ricevente e transponder trovano ampio spazio di installazione al lato del supporto ammortizzatore centrale davanti alle batterie.
Differenziale L’assale in dotazione è realizzato in titanio di altissima qualità il che lo rende praticamente eterno oltre che estremamente leggero. I cuscinetti del POD sono in pollici da 1/4 flangiati ma l’esterno è stato ridotto per consentire l’utilizzo dei differenziali tipo Tamiya. E’ possibile utilizzare anche differenziali cloni Tamiya tipo i 3Racing.
Corona La corona è standard. Consigliamo l’utilizzo di corone con sfere da 1/8. Il maggior numero di sfere aumenta il grip delle stesse sui piattelli offrendo la massima accellerazione possibile.
Completamento KIT:
Per completare il kit occorrono:
1 automodello Associated dei tipi sopra elencati
1 avantreno Tamiya F104 o F103 completo
1 differenziale tipo Tamiya F104 completo di sfere e corona
1 colonnina anteriore tamiya per carrozzerie 1 carrozzeria Formula 1
1 Alettone posteriore compatibile F104
1 Alettone anteriore compatibile F104
2 Tiranti sterzo
1 tirante servo
1 squadretta servo standard
1 Batteria Lipo Short o Saddle Pack
1 Regolatore elettronico
1 ricevente
1 Servocomando per 1/12 o standard corto
1 Motore classe 540
1 Pignone
1 Treno di ruote compatibile F104
1 Nastro per fissaggio batterie
Consiglio tecnico:
Come specificato già sopra consigliamo l’adozione di un servo per 1/12. Consigliamo anche l’adozione di un ammortizzatore centrale tipo Touring in quanto aumenta l’efficienza rispetto a quello da 1/12.

Nella foto qui sotto è rappresentata la conversione per Xray con cui abbiamo vinto il Campionato Italiano che differenzia rispetto a quella Associated nei soli attacchi del POD posteriore e nel supporto servo centrale. Il comportamento e le prestazioni delle due conversioni sono assolutamente equiparabili.

Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.