SPX Zero LRP Regolatore elettronico Brushless


LRP è lieta di presentare il nuovo regolatore SPX Zero brushless che rappresenta una nuova generazione di regolatori dedicati alle categorie stock.

Nell’ultimo periodo i prodotti stock hanno subito un’evoluzione hardware e software esagerata portando le prestazioni di questi sistemi al livello delle categorie modificate. Da adesso LRP offre con il proprio SPX Zero l’ultima tecnologia Brushless con prestazioni “normali” e massima facilità d’uso. Con la nuova lineas SPX Zero LRP offre tutta una serie di soluzioni semplicissime a partire dalla funzione Boost Zero Mode con la quale la potenza rimane ad un livello costante che permette al motore di girare con estrema efficienza. Tutti gli utilizzatori riusciranno a trovare in modo semplice e veloce i settaggi ottimali per il proprio modello, pista e stile di guida. La differenza sostanziale nelle performance di questo regolatore sta in una “cosa del passato” e vi permetterà di guardare nuovamente al futuro con ottimismo in vista di eccitanti e combattutissime gare.ing back the original idea of “True Stock Racing!”

Quando la funzione Boost Zero viene attivata il regolatore evidenzia la cosa con un lampeggio verde continuo mentre il modlelo è fermo (neutral mode).

Caratteristiche:
Boost Zero Mode:  Nessun timing/boost attivato – led verde lampeggiante
Adv Digitale: con 4 profili�
Funzioni modificabili: Numero di celle automatico, Profili di potenza, Initial Brake e Automatic-Brake
6 Profili Power:   Perfetta adattabilità a tutti i tracciati
Sonda termica interna: presente
Sensored Brushless Technology:  Perfetto controllo dell’erogazione sia ai bassi che agli alti uniti ad una perfetta azionen frenante
Forward/Brake:    niente retro
AutoCell System:   selezione NiMH/NiCd-LiPo automatica

Specifiche
Peso 24,5gr
Dimensioni: 33,1 x 37,6 x 14,9 mm
Limite motore superiore o uguale a 7.5t (a 7,4Volts)
Voltaggio di ingresso 3,7 – 7,4Volts
Avanti/Freno/Retro SI/SI/NO
B.E.C. 6V / 3A

Fonte www.lrp.cc

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.