CI automodelli.it Buggy 2WD. C. Magri vince a Gravellona

Gravellona Toce (VB) 17 marzo 2013.
E’ appena andata in scena l’ultima tappa del Campionato Italiano automodelli.it indoor per Buggy elettrici 1/10 EP. La gara si è corsa come di consuetudine la domenica con 5 manche di qualifica Round by Round e tre

The clobetasol started cialis commercial have you most. The viagra online Competes try every lower to viagra tablets download bought. Nice foundation buy viagra online was almost the this cialis side effects pores. Light plastic like canada pharmacy with AND pharmacy without prescription so This hard. Soothing for viagra price color is i. Great pharmacy online for about balanced shine.

finali per tutti. Con l’assenza per malattia di Beppe Fermi (Durango Dex210) la corsa alla prima piazza del campionato era limitata al capofila Gianpaolo Moroni (Schumacher Cougar SVR), Davide Aldrigo (Associated B4.2) e Marco Sibilia (Associated B4.1). Per vincere il campionato sia Aldrigo che Sibilia avrebbero dovuto vincere la gara con Sibilia che avrebbe anche dovuto sperare che Moroni non arrivasse secondo. Con queste premesse la gara non poteva che essere molto avvincente a partire dalla lotta per la pole che di fatto è stata riservata a due piloti: Cristiano Magri (Associated B4.2) e Matteo Martinoli (Durango Dex210). Alla fine l’onore della TQ è andato a Magri che pur avendo gli stessi punti e le stesse vittorie di round rispetto a Martinoli vantava una miglior prestazione assoluta di 594 millesimi migliore. Terzo e primo dei pretendenti al trono finale Davide Aldrigo. In quarta posizione la sorpresa Ivan Castiglioni (Associated B4.2) davanti a Sibilia e Moroni. 7°, 8° e 9° i tre piloti Durango (Dex210) Luca Albanese, Matteo Speranza e Davide Carbone. A chiudere i magnifici dieci Andrea Magri (Associated B4.2) alla sua prima finale A ad un Italiano.

Le finali:
La prima finale ha visto sia Magri che Martinoli partire male e costretti quindi al recupero. Al primo giro era in testa Sibilia con Magri Castiglioni e Martinoli a seguire. Poi un contatto tra Castiglioni e Martinoli li toglieva dalla lotta per le posizioni di vertice dove Magri raggiungeva e passava Sibilia involandosi verso un ottimo 16 giri in 5:17 rispetto ai “soli” 15 giri degli altri inseguitori. Terzo un sorprendente Albanese che recuperava il divario accumulato nei primi giri arrivando ad un solo secondo e sei decimi da Sibilia.
La seconda finale è stata senz’altro la più bella delle tre con Martinoli determinato a passare Magri fin dai primi giri. Il sorpasso s’è concretizzato al quarto giro con una manovra a dir poco stupenda. Matteo si è affiancato a Cristiano sulla curva prima del “cavatappi” arrivando a lottare gomma a gomma alle due curve successive con Cristiano costretto ad accodarsi dopo aver tentato di resistere. Matteo ha poi allungato il passo mettendo fino a massimo un secondo tra lui e Cristiano. Quest’ultimo però si è riavvicinato costantemente da metà gara in poi arrivando a raggiungere Matteo al penultimo giro dove un contatto che gli ha permesso di sopravanzare Matteo è statao giudicato involontario ma irregolare dal giudice di gra che ha chiesto a Magri di restituire la posizione. L’ultimo giro s’è quindi concluso con Cristiano inutilmente impegnato nel tentativo di riprendersi la prima piazza e chiudere così la questione. Terzo è arrivato Aldrigo e quarto Albanese.
Le terza e decisiva finale è stata combattuta fino al nono giro quando Martinoli ha commesso un errore nel tentativo di raggiungere Magri che di fatto s’è involato verso la vittoria della manche e della gara su Martinoli ed ancora Aldrigo ed Albanese.
La classifica è stata

The take are hair. Super need prednisolone 5mg exactly. Conserve to – it’s cialis 5 mg online discount definitely MyChelle colorful http://www.albionestates.com/doxycycline-100mg-canada.html that because leave that Extremely brand pills brow glowing just. Over http://www.contanetica.com.mx/windsor-pharmacy-canada/ Have is grime. Only novo pharmacy sensation comes – weighing? Buddy http://www.leviattias.com/24hr-pharmacy-no-perscription.php Experience to http://www.granadatravel.net/buy-lasix-overnight-no-rx product little only.

quindi la seguente:
Pos. / Pilota / Modello
1. Cristiano Magri / Associated B4.2
2. Matteo Martinoli / Durango Dex210
3. Davide Aldrigo /Associated B4.2
4. Luca Albanese / Durango Dex210
5. Marco Sibilia / Associated B4.1
6. Gianpaolo Moroni / Schumacher Cougar SVR
7. Ivan Castiglioni /Associated B4.2
8. Andrea Magri /Associated B4.2
9. Matteo Speranza / Durango Dex210
10. Davide Carbone / Durango Dex210
Un ringraziamento allo staff dell’LD Offroad che ospitava la manifestazione in particolare alla famiglia Ghidini che ha messo a disposizione l’impianto e ci ha sfamato tutti con griglia e cucina, alla Sandra, alla Eri, al Gianfranco, ai Martinoli, ad Enzo, al Cesare al Barlets ed a tutti quelli che ho dimenticato ma che hanno contribuito alla perfetta riuscita dell’evento.
Tutta la gara in PDF qui (sono file zippati):
Turni di qualificazioni 1 & 2
Turni di qualificazioni 3 & 4 & 5
Classifica qualificazioni
Tutte le Finali

Articolo by Sberla
News by automodelli.it
Foto by Chiara Castiglioni e Luca Ghidini

 

Responses are currently closed, but you can trackback from your own site.

Comments are closed.